Civitella, un altro mezzo pesante si ribalta sulla 'Bidentina'

Civitella, un altro mezzo pesante si ribalta sulla 'Bidentina'

Civitella, un altro mezzo pesante si ribalta sulla 'Bidentina'

CIVITELLA - Un camion a rimorchio si è ribaltato mercoledì pomeriggio sulla sp4 ‘Bidentina' nel comune di Civitella di Romagna, tra le frazioni di Nespoli e Cusercoli. Il rimorchio di un camion adibito al trasporto di mangimi è scivolato verso la scarpata che costeggia il fiume Bidente adagiandosi su un fianco. Sul posto i Vigili del Fuoco volontari di Civitella. A causare il ribaltamento è stato il cedimento della banchina.

 

L'incidente si è verificato nel pomeriggio, alle 15.30 circa, in uno dei punti più stretti della ‘famigerata' Bidentina che collega Forlì all'Appennino. Talmente stretto che quando due camion si incrociano spesso devono rallentare di molto la loro marcia. E proprio questa è stata la causa: un camion che procedeva in direzione Forlì ha invaso leggermente la corsia di marcia opposta, dove stava procedendo l'autotreno che trasportava mangimi. L'autista del camion ha cercato di allargarsi verso destra per evitare l'impatto, ma la banchina non ha retto al peso del mezzo ed ha ceduto, facendo ribaltare il rimorchio sul fianco. La motrice dell'autotreno è rimasta sulla sede stradale mentre il rimorchio si è adagiato su un fianco.

 

Il punto è tra l'altro molto pericoloso perché sprovvisto di guardrail e poco più sotto della strada provinciale scorre il fiume Bidente.

 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco volontari del distaccamento di Civitella, i Carabinieri e la Polizia Municipale per i rilievi del caso. Intervenuto anche l'autospurgo per bonificare la zona, visto che una notevole quantità di mangime si era riversata nella scarpata.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -