Clamoroso al 'Neri': il Ravenna rimonta da 1-3 e batte il Rimini. Cesena ko

Clamoroso al 'Neri': il Ravenna rimonta da 1-3 e batte il Rimini. Cesena ko

RIMINI – Spumeggiante sfida tra Rimini e Ravenna, con la vittoria dei giallorossi per 4-3 che in questo modo tornano in corsa per la salvezza. Soprattutto dopo la sconfitta subita dal Cesena per 1-0 sul campo dello Spezia. Tornando al derby, il Ravenna è riuscito a rimontare in quattro minuti, dal 36’ al 40’ del secondo tempo, dallo svantaggio di 3-1 in cui si trovava. Ora è il Cesena a piombare in ultimo posto in classifica, Ravenna penultimo, Rimini fuori dai play-off.


La sfida tra Ravenna e Rimini si era aperta con il vantaggio degli ospiti, andati in rete con Trotta al 33’ del primo tempo. La risposta del Rimini è arrivata nella ripresa, ma è stata rabbiosa. Ricchiuti all’11’ ha ristabilito la parità, Vantaggiato ha portato in avanti i biancorossi al 14’ e di nuovo Ricchiuti al 24’ ha allungato il passo.


Sul 3-1 la partita sembrava finita, ma in realtà la sorpresa doveva ancora arrivare. Al 36’ Rosetti per il Ravenna accorcia le distanze. A 9 minuti dalla fine il popolo giallorossa torna a sperare nel pareggio. Il sogno diventa realtà al 39’ quando Sforzini segna la rete del pari che fa esaltare i tifosi ravennati presenti al ‘Romeo Neri’. Una doccia freddissima al 40’ gela lo stadio riminese quando Aloe butta dentro la rete del 4-3 finale.



RISULTATI. Ascoli-Grosseto 3-5; Avellino-Messina 1-2; Bologna-Bari 1-1; Chievo-Brescia 3-0; Frosinone-Mantova 2-1; Lecce-Pisa 1-1; Rimini-Ravenna 3-4; Piacenza-Vicenza 1-1; Spezia-Cesena 1-0; Treviso-Albinoleffe 0-1; Triestina-Modena 3-1.


CLASSIFICA. Chievo p.76, Bologna 72, Albinoleffe 71, Lecce 70, Brescia 66, Pisa 64, Rimini 54, Mantova 52, Frosinone 50, Triestina 48, Ascoli e Bari 47, Messina 45, Piacenza 43, Grosseto 42, Modena 38, Vicenza 36, Treviso 31, Spezia e Avellino 30, Ravenna 28, Cesena 26.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -