Claudio Scazzi in tv? "Notizia falsa"

Claudio Scazzi in tv? "Notizia falsa"

Claudio Scazzi in tv? "Notizia falsa"

E' il settimanale Oggi a dare il 'la' all'ennesima voce che circonda l'omicidio di Sarah Scazzi. Il fratello Claudio avrebbe contattato Lele Mora: "La televisione non mi dispiacerebbe". Ma una nota arriva repentina a smentire la questione, definita "falsa e non veritiera". Il giovane fratello della vittima del giallo di Avetrana promette: "agirò nelle opportune sedi giudiziarie". Secondo quanto rivelato dal settimanale, la risposta di Mora sarebbe stata negativa.

 

"Sto a Milano e ho chiesto a Mora se aveva in mente qualcosa per me. Dice che non vado bene, che non sono fatto per la tv", questo ha pubblicato Oggi. Pare che, nonostante questo rifiuto, Claudio, insieme con il padre, si sia rivolto ad altre agenzia milanesi. Ma appena circola la notizia, la smentita è perentoria: "Ogni altra rappresentazione dei fatti e degli avvenimenti, compresa la presunta visita ad agenzie di Milano, per propormi come personaggio dello spettacolo e/o televisivo, è assolutamente falsa e non veritiera".

 

Mora avrebbe comunque dato la sua disponibilità ad ospitare Claudio ai suoi eventi per presentare una raccolta fondi ed un progetto per un canile in memoria di Sarah.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -