Clinica degli orrori, Brega Massone si costituisce spontaneamente

Clinica degli orrori, Brega Massone si costituisce spontaneamente

Clinica degli orrori, Brega Massone si costituisce spontaneamente

MILANO - Pier Paolo Brega Massone, il chirurgo imputato nel processo su presunti interventi inutili alla clinica Santa Rita, si è costituito spontaneamente alle porte del carcere milanese di San Vittore dopo aver appreso giovedì dai suoi avvocati decisione della Cassazione, che ha respinto il ricorso presentato contro la decisione del Tribunale del Riesame. "E' un'ingiustizia e una persecuzione", ha affermato il chirurgo al suo legale prima di entrare in carcere.

 

Brega Massone è stato arrestato nel giugno 2008 nell'ambito dell'inchiesta su presunti interventi inutili per gonfiare i rimborsi alla clinica Santa Rita. Era tornato in libertà sei mesi fa. De rispondere delle accuse di omicidio (quattro pazienti deceduti dopo esser stati operato) e di lesioni (una trentina di casa). Per il chirurgo i pm Pradella e Siciliano hanno chiesto al tribunale 21 anni di carcere.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -