Clooney a L'Aquila, ''gireremo un film a settembre''

Clooney a L'Aquila, ''gireremo un film a settembre''

L'AQUILA - "Gireremo un film qui alla fine di settembre". Lo ha annunciato George Clooney nel corso della sua visita a piazza Duomo all'Aquila. La star di Hollywood, accompagnato da una delegazione della Protezione civile, dal sindaco de L'Aquila Massimo Cialente e dall'ex leader del Partito democratico Walter Veltroni, ha visitato le rovine del capoluogo abruzzese.

 

Clooney si è recato anche nella tendopoli di San Eusanio Forcorese, dove è stato accolto dagli applausi degli sfollati. Quindi ha lanciato un appello per le vittime del terremoto che "vogliono tornare a casa". Insieme all'attore Bill Murray ha visionato oltre al duomo dell'Aquila anche l'esterno della chiesa delle Anime e la Prefettura, distrutta dal sisma del 6 aprile scorso.

 

"Avevamo esaminato le location già prima del terremoto - ha spiegato Clooney - e le abbiamo riviste dopo. E' sorprendente vedere una città che ha subito tanti danni e credo che questo sia il miglior modo per dare una mano e rilanciare l'economia".

 

"E' stato un piacere e un onore -ha commentato il sindaco di Sant'Eusanio Forconese, Giovanni Berardinaggio - aver accompagnato Clooney qui, anche al centro storico che è completamente inagibile. Gli ho chiesto di aiutarci, lui ha detto che l'avrebbe fatto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -