'Coca' in A14, arrestate due persone

'Coca' in A14, arrestate due persone

FORLI’ – Traditi dal loro comportamento sospetto. Un cittadino italiano di 43 anni, M.S. le sue iniziali, ed il 27enne albanese I.A., sono stati arrestati mercoledì sera dagli agenti della PolStrada di Pieveacquedotto (Forlì) con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. I due, nel corso di un controllo effettuato lungo la carreggiata sud del tratto forlivese dell’A14, sono stati trovati in possesso di più ovuli contenenti complessivamente circa 23 grammi di cocaina.


I due, entrambi residenti nel pesarese, stavano percorrendo l’A14 in direzione sud. All’altezza del chilometro 84 sono stati fermati da una pattuglia della Polizia Autostradale per un controllo di routine. Alla vista degli uomini in divisa, i due hanno cominciato ad assumere un atteggiamento sospettoso.


Per tal motivo gli agenti hanno svolto ulteriori accertamenti, perquisendoli e sorprendendoli in possesso di alcuni ovuli contenenti cocaina per un peso complessivo di circa 23 grammi. Subito sono scattate le manette per detenzione di sostanze stupefacenti. Ora si trovano rinchiusi presso la casa circondariale di Forlì a disposizione dell’autorità giudiziaria.


Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -