Cocaina acquistata online, due arresti a Rimini

Cocaina acquistata online, due arresti a Rimini

Cocaina acquistata online, due arresti a Rimini

Ha interessato anche la Riviera Romagnola l'operazione della direzione investigativa antimafia di Bari che ha scoperto una rete di spaccio di cocaina online gestita da una decina di persone, con base a Cerignola (Foggia) e a Canosa di Puglia (Barletta-Andria-Trani). La banda si procurava la droga in Calabria, per poi cederla ad altri elementi che si occupavano del trasporto in Puglia e allo smercio nelle località turistiche e nei locali della movida notturna, specie romagnoli.

 

In Romagna sono stati arrestati un 46enne di Cerignola ed un 30enne di Canosa. Quello che ha sorpreso gli investigatori è stato il fatto che gli ordini della droga venivano effettuati per telefono e pagati tramite vaglia postali online o con l'utilizzo di paypal, sistemi. Una modalità che presuppone un certo rapporto di fiducia tra spacciatore e acquirente, dato che la somma era incassabile solo mediante la conoscenza, da parte del beneficiario, della password fornita dall'acquirente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -