Coldiretti, con le festività 2 chili di 'ciccia' in più per gli italiani

Coldiretti, con le festività 2 chili di 'ciccia' in più per gli italiani

Coldiretti, con le festività 2 chili di 'ciccia' in più per gli italiani

Due chili in più: a tanto ammonta, secondo le stime di Coldiretti, l'aumento di peso che gli italiani accuseranno non appena saranno passate queste interminabili feste natalizie. Feste che per molti proseguiranno fino all'11 gennaio, includendo anche i ponti dell'Epifania.

 

Tra Natale e Capodanno, secondo il sindacato, a tavola gli italiani hanno consumato oltre 100 milioni di chili tra pandori e panettoni, 60 milioni di bottiglie di spumante, 20 mila tonnellate di pasta, 8 milioni di chili di cotechino e frutta secca, pane, carne, salumi, formaggi e dolci.

 

Il tutto ovviamente accompagnato dalla straordinaria sedentarietà di queste giornate che, complice il grande freddo, non hanno certo stimolato i ‘mangiatori' a spostarsi molto da tavola.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per rimediare le ‘ricette' sono le solite: fare ricorso a frutta, in particolare arance, mele, pere e kiwi, e verdura, con spinaci, cicoria, radicchio, zucche e zucchine, insalata, finocchi e carote in prima fila. Senza dimenticare, ovviamente, che una regolare attività fisica è il miglior rimedio. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -