Commissariamento Carim, la Confindustria: "Temiamo ripercussioni sulle imprese"

Commissariamento Carim, la Confindustria: "Temiamo ripercussioni sulle imprese"

Commissariamento Carim, la Confindustria: "Temiamo ripercussioni sulle imprese"

RIMINI - "La Carim rappresenta uno dei pilastri dell'economia del nostro territorio. Come imprenditori siamo convinti che l'Istituto sia solido e sicuramente ben patrimonializzato. Purtroppo questi ultimi fatti, che arrivano in un momento difficile in cui la crisi sembra persistere, non fanno che complicare ulteriormente la situazione", lo dicono Maurizio Focchi, Presidente Confindustria Rimini e Ulisse Pesaresi, Presidente Ance Rimini

 

Che continuano: "Ci auguriamo che gli eventi non abbiano ripercussioni sulle imprese di tutti i settori, dal manifatturiero a quello edile, in particolare su quelle più esposte. Permane un clima di fiducia nella speranza che la situazione si risolva al più presto e che la banca ritorni in breve tempo operativa. Auspichiamo che i commissari, svolgendo il proprio lavoro, continuino a garantire il supporto alle aziende. Da parte nostra continueremo a fornire loro tutto l'appoggio necessario".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -