Concessioni balneari, verso l'archiviazione della procedura di infrazione

Concessioni balneari, verso l'archiviazione della procedura di infrazione

Concessioni balneari, verso l'archiviazione della procedura di infrazione

Si è svolta giovedì a Roma, al Ministero per i Rapporti con le Regioni e per la Coesione Territoriale, la riunione tra il Ministro Raffaele Fitto, le sigle nazionali in rappresentanza delle imprese balneari (CNA Balneatori, SIB Confcommercio e Fiba Confesercenti, Oasi Confartigianato e Assobalneari Confindustria) e gli Assessori Regionali al Turismo (Mauro Di Dalmazio e Maurizio Melucci). Si è stabilito di procedere in tempi rapidi all'archiviazione della procedura di infrazione.

 

Questo attraverso la legge comunitaria 2010 attualmente all'esame di Montecitorio. Inoltre si è deciso durante il vertice, che ha affrontato il problema del mancato rinnovo delle concessioni demaniali marittime, di predisporre un disegno di legge quadro specifico per il settore turistico balneare da sottoporre all'approvazione delle camere ed a esperire in sede europea le procedure per far riconoscere l'unicità del nostro sistema balneare (rispetto alle restanti nazioni continentali) fondato principalmente sulle piccole e medie imprese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -