Conselice, venerdì "Il cortile delle storie sospese"

Conselice, venerdì "Il cortile delle storie sospese"

CONSELICE - Cinque compagnie, cinque spettacoli, 23 repliche che toccheranno 13 piazze dell'Emilia Romagna fino a gennaio 2010: la tournèe è la prima tappa del progetto MoviMenti che ha inaugurato a Piacenza il 30 ottobre con lo spettacolo Da Aspettando Godot...qualcosa di diverso diretto da Lucia Vasini e Paolo Rossi ispirato a Samuel Beckett. MoviMenti arriva ora al Teatro Comunale di Conselice con lo spettacolo IL CORTILE DELLE STORIE SOSPESE regia di Michele Zizzari realizzato da Dipartimento di Salute Mentale A.u.s.l. di Forlì e Compagnia il dirigibile.

 

La rassegna MoviMenti prevede la circuitazione anche degli spettacoli:

NEL CONFINE Regia di Claudio Misculin Dipartimento di Salute Mentale A.u.s.l. di Ferrara e Accademia della Follia

RUSCO De Rerum Regia di Gabriele Tesauri Natura Dipartimento di Salute Mentale - A.u.s.l. di Bologna Associazione Arte e Salute ONLUS in collaborazione con Gruppo Hera

Da Aspettando Godot...qualcosa di diverso regia di Lucia Vasini e Paolo Rossi, Dipartimento di Salute Mentale - A.u.s.l. di Piacenza Teatro Gioco Vita - Teatro Stabile di Innovazione

Tempo di Smetterla per la regia di Andreina Garella e il Dipartimento di Salute Mentale A.u.s.l. di Reggio Emilia e Festina Lente Teatro

 

Momento culminante della circuitazione degli spettacoli sarà DiversaMente, il Festival dei Teatri della Salute diretto da Massimo Marino, che si terrà all'Arena del Sole di Bologna dal 24 al 29 novembre 09. Il festival è open e comprende oltre ad alcuni spettacoli dei Dipartimenti di Salute Mentale dell'Emilia-Romagna anche l'ospitalità di gruppi e associazioni, impegnate da anni sul territorio nazionale, nel lavoro con soggetti svantaggiati, persone di culture differenti, realtà discriminate ed emarginate dai processi produttivi della cultura tradizionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -