“Conversazioni ravennati”: Rocco Ronchi parla di Henri Bergson

“Conversazioni ravennati”: Rocco Ronchi parla di Henri Bergson

RAVENNA - Davvero grandi numeri quelli fatti registrare dal pubblico presente ad ogni appuntamento delle "Conversazioni Ravennati". Dopo il successo del confronto Cacciari-Marx, che ha riempito il teatro Alighieri, anche la conferenza di venerdì 12 novembre, tenutasi al Palazzo dei congressi di largo Firenze, nella quale Gianni Vattimo ha magistralmente dialogato a distanza con un Friedrich Nietzsche fatto rivivere dall'interpretazione del bravo attore Franco Costantini, è stata accolta da una partecipazione foltissima.

 

Una risposta così netta ed entusiasta della comunità ravennate rispetto alla proposta di approfondimento filosofico denota la forte domanda di proposte culturali di qualità, in grado di essere insieme strumento critico di crescita personale e occasione di aggregazione. Sarà pertanto ancora l'aula del Palazzo dei congressi ad ospitare il terzo incontro in programma, giovedì 18 novembre alle 17.30; Rocco Ronchi, curatore fin dal 2004 della rassegna, si confronterà con l'opera di Henri Bergson, caposaldo della storia della filosofia del Novecento, primo filosofo che ebbe il Nobel per la letteratura nel 1928.

 

Quasi misconosciuto agli inizi della sua carriera accademica, Bergson divenne alla fine così popolare da essere quasi identificato con il filosofo ufficiale del pensiero francese. Il suo influsso è stato notevole sulla filosofia del primo Novecento ed anche in campo più genericamente culturale; si pensi a Proust e alla concezione del tempo.

 

Di grande interesse pertanto si annuncia la lezione di Rocco Ronchi, professore ordinario di Filosofia teoretica all'Università degli studi dell'Aquila e docente di Arti visive al corso di laurea in Economia dell'arte della cultura e della comunicazione dell'Università Bocconi di Milano, la cui ultima pubblicazione è proprio dedicata al grande pensatore francese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -