Corniolo, un radar di ultima generazione per monitorare la frana

Corniolo, un radar di ultima generazione per monitorare la frana

Frana di Corniolo, geologi all'opera

SANTA SOFIA - L'Agenzia regionale Protezione Civile ha disposto un sopralluogo alla frana di Corniolo per venerdì 21 maggio. Il sopralluogo sarà l'occasione per installare uno strumento di ultima generazione/Radar da terra, allo scopo di monitorare l'evoluzione del corpo di frana per un arco temporale di 10 circa  giorni (lo strumento acquisisce in continuo e in automatico).Il Radar è posizionato sul versante opposto, presso terreni privati, previo consenso.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -