Cotignola, sabato il convegno "Guardare la tenebra, ascoltare il nero"

Cotignola, sabato il convegno "Guardare la tenebra, ascoltare il nero"

COTIGNOLA - È in programma sabato 22 gennaio alle ore 15, presso il Teatro Binario di Cotignola, il convegno "Guardare la tenebra, ascoltare il nero" che sarà scandito dagli interventi di Sabrina Foschini, Eleonora Frattarolo, Serena Simoni, Alessandro Giovanardi, Roberta Bertozzi, Maria Rita Bentini, Pier Marco Turchetti, Elettra Stamboulis. Un conversazione intorno al buio e sulle molte notti e cecità che ammantano e attraversano non solo la storia dell'arte, il disegno e la pittura, ma anche il fumetto, la filosofia, la poesia e il teatro.

 

Un viaggio che si snoda e articola tra neri diversi, intrecciando un dialogo che si nutre di sconfinamenti, differenti angolazioni, punti di vista, ambiti e generi distanti tra loro. Oscurità a congiungere, parola a illuminare e rischiarare, come in un flusso di visioni e pensieri, alcuni aspetti di questa persistenza della tenebra, ostinata e diffusa presenza che affiora e ritorna costantemente nelle varie forme e tentativi di rappresentazione.

 

Alle 19.30, al Convento San Francesco di Bagnacavallo, è in programma ¡Thump Flash! fiat ars - pereat mundus. "Fiat ars - pereat mundus"... è questo il compimento dell'arte per l'arte... L'umanità, che in Omero era uno spettacolo per gli dei dell'Olimpo, ora lo è diventata per se stessa. Il suo autoestraneamento ha raggiunto un grado che le permette di vivere il proprio annientamento come un godimento estetico di prim'ordine.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -