Cotignola, si celebra il 66° anniversario della Liberazione

Cotignola, si celebra il 66° anniversario della Liberazione

COTIGNOLA - Il Comune di Cotignola e l'Istituto Don Stefano Casadio celebrano il 66° Anniversario della Liberazione con alcuni eventi commemorativi in programma domenica 10, lunedì 11 e lunedì 25 aprile, con il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole.

 

Domenica 10 aprile il ritrovo è in piazza Vittorio Emanuele II alle 9 per la deposizione delle corone ai monumenti e ai cippi. Alle 18 alla Chiesa del Pio Suffragio è prevista la Santa Messa in memoria dei Caduti officiata da Don Stefano Rava.

 

Lunedì 11 aprile è in programma «Dal Ponte del Senio alla Chiusaccia», la camminata rievocativa della Liberazione di Cotignola lungo l'argine del Senio, a cura dell'Anpi - sezione di Cotignola, per ricordare insieme ai ragazzi di V elementare di Cotignola e Barbiano e ai testimoni di quelle giornate il passaggio del fronte, con immagini lungo il percorso. L'arrivo sarà alla Chiusaccia con un pranzo per tutti gli alunni.

 

Infine lunedì 25 aprile, alle 9, si partirà dal campo di tiro con l'arco per «Nel Senio della Memoria», la tradizionale camminata da Cotignola ad Alfonsine sull'argine del fiume Senio, dove incursioni musicali e teatrali, performance, e racconti ricorderanno le battaglie di quei giorni, la Resistenza, e la nostra Costituzione. Dopo la Santa Messa in memoria dei Caduti officiata da Don Gabriele Bordini nella Chiesa S. Stefano di Barbiano (alle ore 11), si procederà con la deposizione delle corone al Monumento ai Caduti in via Antica Pieve e al cippo Ballardini di via Manzoni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -