Crac Aiazzone, quattro arresti. C'è anche l'ex presidente del Torino

Crac Aiazzone, quattro arresti. C'è anche l'ex presidente del Torino

MILANO - Quattro persone che facevano parte dei vertici del mobilificio Aiazzone sono state arrestate con l'accusa di bancarotta distruttiva, fraudolenta e documentale, riciclaggio, sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte, falsa presentazione di documentazione per accedere al concordato preventivo. In manette, oltre a Renato Semeraro e Giuseppe Gallo, c'è anche Giammauro Borsano, ex presidente del Torino calcio tra la fine degli anni '80 e l'inizio dei '90.

 

Su iniziativa della procura di Roma è, inoltre, finito ai domiciliari il commercialista Marco Adami, mentre per un avvocato romano, Maurizio Canfora, è stata disposta la sospensione dall'esercizio della professione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -