Crac Aiazzone, quattro arresti. C'è anche l'ex presidente del Torino

Crac Aiazzone, quattro arresti. C'è anche l'ex presidente del Torino

MILANO - Quattro persone che facevano parte dei vertici del mobilificio Aiazzone sono state arrestate con l'accusa di bancarotta distruttiva, fraudolenta e documentale, riciclaggio, sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte, falsa presentazione di documentazione per accedere al concordato preventivo. In manette, oltre a Renato Semeraro e Giuseppe Gallo, c'è anche Giammauro Borsano, ex presidente del Torino calcio tra la fine degli anni '80 e l'inizio dei '90.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su iniziativa della procura di Roma è, inoltre, finito ai domiciliari il commercialista Marco Adami, mentre per un avvocato romano, Maurizio Canfora, è stata disposta la sospensione dall'esercizio della professione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -