Crisi, appello di Vasco Errani al Governo: "Più sostegno alle piccole imprese"

Crisi, appello di Vasco Errani al Governo: "Più sostegno alle piccole imprese"

Crisi, appello di Vasco Errani al Governo: "Più sostegno alle piccole imprese"

Appello al governo del presidente della Regione, Vasco Errani, che chiede a Silvio Berlusconi "uno sforzo maggiore, deve saper cogliere maggiormente le problematiche legate a questa crisi soprattutto per quanto riguarda le piccole e medie imprese". Il governatore poi aggiunge che "la Regione ha gia' messo in moto iniziative importanti come lo stanziamento di 50 milioni di euro per il sostegno alle imprese - ricorda - rivolto anche al settore dell'agricoltura, del turismo e del commercio".

 

Inoltre "il Documento unico programmatico conta 1 miliardo e 400 milioni di investimenti da stanziare per le infrastrutture". Davanti alla crisi la necessita' per il presidente regionale "e' quella di costruire interventi anticiclici, puntare su risorse rinnovabili ed investire sulla ricerca e la tecnologia nei tecnopoli". Strumenti che vanno affiancati "al bisogno di internazionalizzazione". Certo e' che davanti alle difficolta' "tutti gli attori in campo devono agire attraverso uno sforzo comune e coeso" e gli obiettivi devono essere quelli di "non licenziare e sostenere i lavoratori piu' in difficolta' come i cassaintegrati".

 

Per il presidente dell'Emilia-Romagna è focale la questione "del credito da parte delle banche", per questo la Regione ha lavorato e sta lavorando per "garantire alle imprese finanziamenti e crediti credibili anche concertando a monte lo spred degli istituti bancari".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti (3)

  • Avatar anonimo di Spartaco
    Spartaco

    ancora con la romagna capitale? che palle Errani: un aiutino anche ai lavoratori che fanno la fortuna di tante piccole imprese.

  • Avatar anonimo di renzo397
    renzo397

    come non trovarsi d'accordo con ROMAGNACAPITALE,e condivisibile l'analisi sulle coop che hanno fatto e continuano a fare affari d'oro in regime di monopolio.Il comico è che vogliono le agevolazioni come coop anche se sono delle società capitaliste come tutte le altre con lo sfruttamento dei dipendenti che sono obbligati a diventare soci perdendo così i diritti di un qualunque lavoratore.

  • Avatar anonimo di Romagnacapitale
    Romagnacapitale

    Ah ecco ci mancava solo Errani che prova a fare il leghista!!! Ma se delle piccole medie imprese non ve ne è mai fregato niente!!!! Avete favorito solo il mondo Cooperativo, di quelle Coop che non hanno + nulla a che fare con il vero significato di cooperazione!!! RIDICOLO

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -