Crollano gli affitti in Emilia-Romagna: cali bruschi a Bologna, Rimini e Forlì

Crollano gli affitti in Emilia-Romagna: cali bruschi a Bologna, Rimini e Forlì

Crollano gli affitti in Emilia-Romagna: cali bruschi a Bologna, Rimini e Forlì

Calano i canoni di affitto in tutta l'Emilia-Romagna: in testa nella brusca discesa dei prezzi Bologna, Rimini e Forlì. A fronte di una contrazione nazionale che, nel secondo semestre del 2008, si è attestata sul -1,3% per i bilocali e -0,7% sui trilocali, Bologna segna rispettivamente un -4,2% e - 3,7%. Anche Rimini e Forlì registrano cali delle locazioni d'affitto, per i bilocali, vicini al 4%. Questi dati emergono dalle rilevazioni effettuate da Tecnocasa.

 

A Parma, sempre sui bilocali, si è verificato un - 2,5%, mentre a Reggio Emilia, per i trilocali un -1,4%. Per le altre città emiliano-romagnole i canoni sono rimasti pressoché invariati. A livello nazionale gli affitti più 'salati' restano a Roma, dove la spesa media per un bilocale è di 850 euro mensili e di 1.050 per un trilocale e a Milano, rispettivamente 750 e mille euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -