Cucchi, 12 rinvii a giudizio ed una condanna

Cucchi, 12 rinvii a giudizio ed una condanna

Cucchi, 12 rinvii a giudizio ed una condanna

Partirà il 24 marzo prossimo, davanti alla terza corte d'assise di Roma, il processo per la morte di Stefano Cucchi, deceduto pochi giorni dopo essere stato arrestato per droga, il 22 ottobre del 2009 all'ospedale Pertini di Roma. Sono 12 i rinvii a giudizio effettuati dal gup Rosalba Liso: 3 agenti della polizia penitenziaria e 6 medici e 3 infermieri dell'ospedale romano. Un funzionario dell'amministrazione penitenziaria regionale è stato condannato a 2 anni.

 

Si tratta di Claudio Marchiandi, direttore dell'ufficio detenuti e del trattamento del provveditorato regionale dell'amministrazione penitenziaria. Le accuse per i 12 rinviati a giudizio sono a vario titolo di lesioni e abuso di autorità, favoreggiamento, abbandono di incapace, abuso d'ufficio e falsità ideologica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -