Cusercoli, poliziotto della Stradale vince il campionato di motocross Aics

Cusercoli, poliziotto della Stradale vince il campionato di motocross Aics

Cusercoli, poliziotto della Stradale vince il campionato di motocross Aics

FORLI' - Ha 42 anni ed è di Cusercoli, nella vita fa l'agente di polizia stradale ed utilizza la moto anche per lavoro. La passione per le due ruote ha condotto Spartaco Ulrico Collinelli a vincere domenica scorsa il campionato italiano di motocross Aics. L'ultima gara si è tenuta a Grottazolina, nelle Marche. E' bastato un secondo posto per aggiudicarsi il titolo nazionale, che arriva dopo quello regionale agguantato da Collinelli nel 2005.

 

Numerose le gare disputate per il campionato amatoriale Aics, quindi la gara decisiva in provincia di Fermo per il poliziotto della Stradale che si cimenta non solo con le moto da strada, una passione che ha fin da giovanissimo, ma anche con le sfide più impegnative sulle piste da cross. Un successo che dà lustro allo sport forlivese, che in questo periodo viaggia più che mai col vento in poppa.

 

Da parte sua Collinelli ci tiene anche a ricordare, nel momento dell'esultanza per il primo posto, un amico scomparso di recente. A lui, infatti, va la dedica per questo risultato sportivo: "Si tratta di Massimiliano Biondi, un mio amico e un mio coetaneo, scomparso di recente per un male incurabile".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -