Da Forlì a Bologna per spacciare Mdma: quattro giovani in manette

Da Forlì a Bologna per spacciare Mdma: quattro giovani in manette

Da Forlì a Bologna per spacciare Mdma: quattro giovani in manette

BOLOGNA - Quattro giovani residenti a Forlì sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro poiché trovati in possesso di 40 grammi di Mdma, pochi grammi di hashish e 470 euro ritenuti provento dell'attività di spaccio. Le manette sono scattate per M.S., riminese di 19 anni, M.V., 21 anni, M.C., 20 anni, entrambi forlivesi, e D.P., romeno di 20 anni. I quattro sono stati sorpresi in via Mattei davanti una nota discoteca.

 

Alla vista dei militari in borghese, i quattro credendoli dei potenziali clienti li hanno avvicinati e uno di loro, merce alla mano, ha proposto la cessione di alcune dosi di Mdma. Per invogliare all'acquisto della dose, un altro componente del gruppo, esaltando l'ottima qualità della droga di cui erano in possesso, ha posto ai potenziali clienti una bottiglietta d'acqua al cui interno aveva disciolto parte della Mdma. A questo punto i militari sono entrati in azione, qualificandosi e bloccando tutti i componenti del gruppo di pusher.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -