Da Ravenna a Shangai. Fiera della nautica per la Glomex

Da Ravenna a Shangai. Fiera della nautica per la Glomex

RAVENNA - Glomex, azienda ravennate leader nella produzione di antenne e sistemi d'intrattenimento destinati al settore nautico e auto motive, sarà una delle imprese italiane presenti al China International Boat Show (CIBS), in svolgimento dal 14 aprile fino a domenica allo Shanghai Exibition Centre. La fiera, giunta alla sedicesima edizione, è una tra le più importanti del panorama internazionale della nautica e di certo è la più rappresentativa per il mercato asiatico.

 

Costruttori, brand di lusso, accessori, equipments e tanto altro. Glomex è presente a Shanghai già dal 2006, anno in cui il CIBS si è affermato come appuntamento di livello mondiale. Forte di una gamma completa, che spazia dalle antenne per la comunicazione, alle antenne TV omnidirezionali per il digitale terrestre fino alle antenne satellitari d'avanguardia, Glomex presenterà in fiera le sue migliori referenze nel campo delle antenne professionali, da intrattenimento e da comunicazione, le più richieste dal mercato cinese.

 

Glomex produce e commercializza antenne e dispositivi di comunicazione marittima dal 1984 e da allora ha sempre curato con attenzione la selezione dei materiali, effettuato investimenti per la migliore tecnologia e dato constante impulso al reparto di ricerca e sviluppo, garantendo un'altissima qualità e affidabilità dei suoi prodotti. Grazie alle costanti ricerche, agli studi di progettazione e ai test realizzati quotidianamente per rispettare gli standard internazionali e per sviluppare nuove applicazioni, in ambito civile o militare, le antenne Glomex offrono la certezza di un contatto costante con la terraferma o la ricezione regolare del segnale TV.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci aspettiamo che la partecipazione all'edizione 2011 all'International Boat Show sia per Glomex l'ennesima conferma che il mercato cinese è il futuro. La piazza asiatica ha ottime prospettive di sviluppo e noi vogliamo sfruttare questa opportunità, non solo attraverso la presenza in fiera, ma soprattutto ottimizzando la rete di vendita in loco con personale Glomex sul campo". Questo è quanto affermano Piero Baldassarri, Presidente Glomex e Raffaele Fabbri, General Manager, a proposito della trasferta cinese. E i numeri confermano il trend: l'edizione 2010 del CIBS ha visto oltre 400 brand presenti, quasi 20.000 visitatori per un giro d'affari di circa 320 mila euro e, secondo le stime, l'edizione di quest'anno avrà un ulteriore incremento del 36% sulle presenze registrate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -