Da Rimini si vola a Lampedusa fino al 4 ottobre

Da Rimini si vola a Lampedusa fino al 4 ottobre

Un aereo della MyAir

E' ripartito il 31 maggio e sarà attivo fino al 4 ottobre il collegamento aereo tra la Romagna e l'isola di Lampedusa. Dall'aeroporto "Fellini" di Rimini, infatti, sarà possibile raggiungere l'isola siciliana con un volo charter della compagnia MyAir a cadenza settimanale, garantito da un aribus 320 dalla capienza di 180 posti. Aeradria, società di gestione dello scalo riminese, garantirà ai turisti il posteggio a una tariffa ridotta nel parcheggio dell'aeroporto "Fellini".

 

L'obiettivo del nuovo rapporto di collaborazione tra la Holding Turismo e l'Aeroporto "Federico Fellini" di Rimini - San Marino (già positive le percentuali di riempimento dei voli del 7 e 14 giugno prossimi) è quello di incentivare il turismo verso una realtà splendida come quella di Lampedusa e aprire le coste e le bellezze dell'isola ai viaggiatori provenienti oltre che dalla Romagna da Marche, Umbria e Veneto.

 

La nascita di questo accordo deve essere intesa come un ulteriore passo di crescita della Holding Turismo che su Lampedusa, dai circa duemila viaggiatori di qualche tempo fa, ha tagliato il prestigioso traguardo dei 26 mila turisti accompagnati sull'isola con l'obiettivo di raggiungere i 36 mila nell'immediato futuro.

 

Inevitabile il matrimonio con l'aerostazione di Rimini dal momento che sia la Holding Turismo che l'Aeroporto "Federico Fellini" sono molto attente al flusso di viaggiatori verso le altre isole siciliane e non è detto che dopo l'accordo su Lampedusa non possa nascere una collaborazione anche per quanto riguarda Pantelleria, le Eolie e le Egadi che sono già raggiunte dalla Holding Turismo con i suoi servizi.

 

Per prenotare il volo: www.riminigo.com

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -