Dall'Italia una nuova cura per il tumore al cervello

Dall'Italia una nuova cura per il tumore al cervello

Dall'Italia una nuova cura per il tumore al cervello

Arriva dall'Italia una nuova speranza per la cura del tumore al cervello. I ricercatori del dipartimento di Medicina sperimentale dell'Universià La Sapienza di Roma avrebbero individuato nell'aumento di attività della proteina cellulare Gli1 la causa del medulloblastoma (tumore maligno del sistema nervoso centrale), uno dei più frequenti nei bambini.

 

Sarebbe una molecola di acido acetico a mantenere questa proteina in equilibrio. ''Dalle nostre osservazioni è risultato che alcuni farmaci, gli inibitori delle deacetilasi, sono in grado di agire sull'interruttore molecolare, inattivando Gli1 - spiega Alberto Gulino, direttore del laboratorio di Oncologia molecolare dove e' stata effettuata la scoperta - E questo potrebbe rappresentare una valida strategia terapeutica per contrastare il tumore".

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -