Dalla Regione ben 14 milioni per gli apprendistati

Dalla Regione ben 14 milioni per gli apprendistati

Dalla Regione ben 14 milioni per gli apprendistati

BOLOGNA - Sono oltre 14 milioni di euro le risorse con cui nel 2011 si finanzieranno in Emilia-Romagna le attività formative per gli apprendisti assunti dalle aziende della regione. Circa 3 milioni saranno dedicati all'apprendistato in alta formazione e ai giovani che con l'apprendistato compiono il diritto-dovere di istruzione e formazione. La Regione ha messo a disposizione di apprendisti e imprese un catalogo regionale dell'offerta formativa, con le proposte presentate dagli enti di formazione accreditati .

 

Inoltre si riconosce a tutti gli apprendisti che scelgono l'offerta formativa regionale un co-finanziamento, mentre i costi non coperti dal finanziamento regionale sono a carico del datore di lavoro.  "Nell'ultimo triennio - afferma il consigliere regionale Tiziano Alessandrini - sono stati circa 110 mila i contratti di apprendistato stipulati in Emilia-Romagna. Si tratta di una importante opportunità formativa per gli apprendisti, che potranno sviluppare le proprie competenze tecnico-professionali e avere nuove possibilità di occupazione".

 

"Nella provincia di Forli-Cesena - spiega Alessandrini - gli avviamenti nel 2010 hanno riguardato 4.298 giovani (1871 donne, 2427 uomini), la maggiore parte con un'età compresa tra i 18 e 25 anni. I settori economici interessati sono soprattutto quello turistico, metalmeccanico, edilizio e terziario, mentre tra le tipologie di assunzione prevalgono gli apprendistati professionalizzanti (3450)".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -