Diego Fabbri, i genitori controlleranno il lavoro del Comune

Diego Fabbri, i genitori controlleranno il lavoro del Comune

Diego Fabbri, i genitori controlleranno il lavoro del Comune

FORLI' - I toni si sono calmati. L'assemblea dei genitori della suola Diego Fabbri, che si è svolta nella saletta della Banca di Forlì giovedì sera, era indubbiamente affollata. "C'erano oltre 80 persone - racconta Federica Bacchi, del comitato direttivo dell'associazione dei genitori a Romagnaoggi.it - cosa che non è mai successa. Ci hanno informato che tutti i locali della ex nave sono pronti per il trasloco e lunedì i genitori potranno vedere con i loro occhi la nuova sistemazione".

 

Nulla a che vedere dunque con l'incontro di lunedì scorso in Salone comunale, quando le famiglie, dopo avere appreso la situazione erano in preda al panico ed alla rabbia nei confronti di sindaco e vice sindaco. Sono passati tre giorni e nel frattempo l'Ausl ha divulgato i risultati dei sopralluoghi effettuati nei locali della scuola. " Era un'assemblea già programmata da tempo per discutere le questioni interne. C'è un gruppo di genitori che ancora non è soddisfatto delle risposte ottenute - continua Bacchi - probabilmente si creerà un gruppo di lavoro per controllare l'operato del Comune, rispetto al cantiere. Per ora nessuna costituzione formale".

 

All'assemblea era presente anche la dirigente scolastica Graziana Neri che ha dato tutte le delucidazioni sulla nuova sistemazione: tutti gli arredi sono stati spostati, compresi gli effetti personali dei bambini. Servizio mensa e post-scuola garantiti.

 

Chiara Fabbri

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -