Dieta del 'rosso e del blu' per prevenire l'obesità

Dieta del 'rosso e del blu' per prevenire l'obesità

Dieta del 'rosso e del blu' per prevenire l'obesità

Contro l'obesità in arrivo una dieta 'colorata' che batte tutte le altre. Il rosso di fragole, uva e arance ed il blu melanzane, mirtilli, more, mais delle Ande. L'efficacia di questo regime alimentare dovrebbe basarsi sulle proprietà benefiche delle antocianine, i pigmenti che colorano la frutta, la verdura e i fiori. Ricercatori europei stanno conducendo alcune verifiche nell'ambito del Progetto Athena.

 

Sul Journal of Obesity è stato pubblicato il risultato di una ricerca condotta su animali da laboratorio, che non sono ingrassati, nonostante una dieta ipercalorica, associata, però, all'assunzione di antocianine.

 

Al progetto lavorano 6 gruppi europei, il Dipartimento di Scienze Biomolecolari e Biotecnologiche dell'Università di Milano, guidato da Chiara Tonelli, l'Istituto Europeo di Oncologia, diretto dal Professore Umberto Veronesi, la società italiana "Kos Genetics", l'Istituto di Agrumicoltura di Acireale, l'Università Cattolica di Campobasso.

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -