Difesa della costa, da Bruschini l'invito ai Comuni da Rimini a Cattolica

Difesa della costa, da Bruschini l'invito ai Comuni da Rimini a Cattolica

BOLOGNA - Si terrà a breve una riunione tecnico-politica che coinvolgerà tutti i Comuni da Rimini a Cattolica "per approfondire con serenità il tema dell'erosione della costa e delle risposte migliori da mettere in atto".


L'assessore regionale alla Difesa del suolo e della costa Marioluigi Bruschini risponde così alle preoccupazioni delle categorie economiche di Riccione e Misano riguardo il previsto ampliamento del molo di Cattolica e le condizioni del litorale.


"La Regione ha seguito fin dall'inizio con grande attenzione e atteggiamento cautelativo il progetto dell'ampliamento del molo di Cattolica - ha sottolineato l'assessore - ispirandosi all'ottica della Gestione Integrata della Zona Costiera (Gizc). Per quanto riguarda le problematiche del litorale, l'assessorato ha già concordato (anche in assemblee pubbliche) con le istituzioni locali e le categorie interessate una serie di iniziative e lavori, alcuni dei quali già appaltati o di prossimo appalto, tra cui il recupero di sabbie dall'edilizia, la manutenzione e ricarica di quasi tre chilometri di barriere soffolte e la posa in opera di dissuasori. Per quanto riguarda il terzo mega-ripascimento previsto per il 2012, esso è già allo studio rientrando nell'ambito della programmazione regionale. Da sottolineare il fatto - ha concluso Bruschini - che il Bilancio preventivo appena approvato dall'Assemblea legislativa prevede un forte aumento degli stanziamenti per i lavori di manutenzione del litorale di cui potrà godere anche il territorio in questione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -