Digitale terrestre, il canale 123 in soccorso del TG regionale

Digitale terrestre, il canale 123 in soccorso del TG regionale

Digitale terrestre, il canale 123 in soccorso del TG regionale

E' stata individuata da Raiway una soluzione tecnica in grado di aumentare sensibilmente la copertura del segnale Rai 3 Emilia-Romagna. Nei giorni scorsi, da alcuni ripetitori siti in Veneto viene trasmesso il segnale di Rai 3 Emilia-Romagna sul canale 123. In pratica i cittadini emiliano-romagnoli che attualmente vedono il TGR del Veneto dovranno risintonizzare i decoder con la procedura automatica, ma potranno comunque trovare la programmazione di Rai 3 E-R sul canale 123.

 

"Con questo intervento tutti i cittadini che prima vedevano il TGR Veneto vedranno, seppur non sempre nel terzo canale, il telegiornale dell'Emilia-Romagna. Le province coinvolte sono quelle di Reggio, Modena, Ferrara, Bologna, Ravenna, mentre l'area della Romagna era già servita dal sito di Bertinoro (FC). Tranne alcune limitate zone dell'Appennino parmense, le province Parma e Piacenza non sono però coperte dal servizio Rai 3 E-R sul canale 123" ha detto il Presidente del Corecom (Comitato Regionale per le Comunicazioni) dell'Emilia-Romagna, Gianluca Gardini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Lo scorso 20 Aprile, inoltre - continua Gardini - i tecnici di Raiway hanno cambiato il parametro identificativo del Mux 1 così da ridurre i conflitti nei decoder che, in presenza di due segnali ‘Rai3', eliminavano quello dell'Emilia-Romagna. L'ultimo sforzo necessario per risolvere definitivamente l'annosa questione di Rai 3 E-R, pertanto, è quello di eliminare le interferenze sul canale 24 tra Rai e alcune emittenti locali private lombarde nelle province di Parma e Piacenza. Anche in questo caso il Corecom si farà nuovamente portavoce, assieme alla Regione, di questa istanza presso le istituzioni nazionali competenti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -