Dipendente infedele, ruba a gioielliere 150mila euro in monili

Dipendente infedele, ruba a gioielliere 150mila euro in monili

RAVENNA – Era riuscito ad accumulare nel corso dei mesi gioielli per un valore complessivo di 150mila euro, ma la Polizia di Ravenna è riuscita ad incastrare l’abile ladro. Si tratta del 44enne Mauro Randi, dipendente di una gioielleria del centro della città bizantina nella quale aveva messo a segno diversi furti. In seguito alla denuncia del gestore dell’attività la Procura di Ravenna ha aperto un’inchiesta dove si è risaliti all’infedele lavoratore. La Polizia è riuscita anche a recuperare parte del bottino: gioielli per un valore complessivo di 20mila sono stati trovati in possesso di Randi, altri invece a persone che avevano acquistato inconsapevolmente i monili dal ladro.

Il 44enne è stato denunciato per furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -