Disabile lasciato alla fermata: Bartolini (An) porta il caso in Regione

Disabile lasciato alla fermata: Bartolini (An) porta il caso in Regione

BERTINORO - Luca Bartolini di alleanza nazionale ha presentato un'interrogazione in Regione sul caso di un giovane disabile su sedia a rotelle che "per l'ennesima volta", lunedì scorso, sarebbe stato lasciato alla fermata dell'autobus mentre dalla località Capocolle, nel comune di Bertinoro, attendeva di raggiungere con un mezzo pubblico il suo posto di lavoro a Cesena.


Il consigliere riferisce che "sempre più frequentemente" avverrebbe che alcuni conducenti dei mezzi pubblici che collegano Bertinoro a Cesena non farebbero salire il giovane disabile "adducendo come motivazione le pessime condizioni del manto stradale, marciapiedi che ostacolano il trasporto o fermate non a norma".


Per Bartolini "eventuali mancanze delle pubbliche amministrazioni in merito all'abbattimento delle barriere architettoniche o all'installazione di congegni meccanici per il sollevamento di carrozzine, non possono giustificare tali forme di discriminazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


L'esponente di an chiede pertanto alla Giunta quali urgenti iniziative intenda assumere nei confronti della società di pubblico trasposto ATR affinché casi come quello citato non accadano più e la invita a chiedere conto ai sindaci dei comuni di Bertinoro e Cesena "delle angherie" subite dal cittadino in questione, il quale avrebbe più volte informato della situazione i primi cittadini e la società Atr, "pare senza ricevere risposta".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -