Disastro di Viareggio, 18 persone indagate

Disastro di Viareggio, 18 persone indagate

Disastro di Viareggio, 18 persone indagate

Ci sono diciotto persone indagate in relazione al disastro ferroviario di Viareggio. "A tutt'oggi risultano iscritte nel registro degli indagati 18 persone - comunica la procura di Lucca in una nota a proposito dell'inchiesta sulla strage del 19 luglio 2009 - L'individuazione dei soggetti da sottoporre a indagine, tuttavia, non può ritenersi allo stato conclusa". L'amministratore delegato Mauro Moretti aveva già annunciato in mattinata che il suo nome avrebbe potuto essere tra quelli degli indagati.

 

"Non escludo che io stesso sia coinvolto, visto che, ogni qualvolta nella storia ci sono state cose di questo genere, tutti quanti sono stati compresi negli avvisi di garanzia", aveva dichiarato nell'ambito  della cerimonia per il 50/o anniversario di Ecm, azienda di tecnologie per la sicurezza ferroviaria di Serravalle Pistoiese.

 

La Procura di Lucca spiega anche che "gli approfondimenti investigativi continuano in molteplici direzioni nello sforzo di non lasciare inesplorato alcun elemento nella ricognizione delle cause di quella tragica vicenda e delle relative responsabilità, malgrado la notevole complessità del lavoro di acquisizione, anche all'estero, del necessario materiale probatorio, del suo controllo, della verifica dei diversi titoli di responsabilità (distribuiti anche nel tempo) e degli accertamenti tecnici da svolgere".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -