Disoccupazione stabile a giugno

Disoccupazione stabile a giugno

Disoccupazione stabile a giugno. L'Istat ha reso noto che il tasso di disoccupazione è stato dell'8%, con una variazione di -0.021 punti percentuali rispetto a maggio, analogo rispetto a qullo registrato negli ultimi due mesi. Su base annua il tasso cala di 0,3 punti percentuali. Sempre a giugno, il tasso di occupazione è stato pari al 56,9%, stabile in termini congiunturali e tendenziali. A giugno gli occupati sono 22.917.000, in diminuzione dello 0,1% (-14mila unità) rispetto a maggio.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel confronto con il 2010 l'occupazione fa registrare una crescita dello 0,1% (+31mila unità). Il calo registrato nel mese è determinato esclusivamente dalla componente femminile. Il numero dei disoccupati è pari a 2.001.000, Con una flessione dello 0,3% (-7mila unità) rispetto a maggio, "sintesi - precisa l'Istat - della diminuzione della componente maschile e dell'aumento di quella femminile. Su base annua il numero di disoccupati diminuisce del 3,9% (-81mila unità)".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -