Disturbi alimentari: ne soffrono 3milioni di di italiani

Disturbi alimentari: ne soffrono 3milioni di di italiani

E' un vero e proprio allarme quello lanciato dal sottosegretario alla Salute Francesca Martini. Sono 3 milioni gli italiani che soffrono di disturbi alimentari. Ma ciò che preoccupa di più è l'aumento dei casi tra i bambini in età pediatrica, soprattutto tra i 10 e i 14 anni, negli adulti sopra i 40 anni e negli uomini. Anoressia e bulimia continuano ad essere una piaga per la società italiana. I dati sono stati diffusi in occasione della prima fase del progetto nazionale ''Disturbi del comportamento alimentare: per un'azione di sistema''.

 

I tre scopi che si pone questo progetto sono la ricognizione dell'esistente in termini di rete assistenziale, per la costruzione della mappa dei servizi sia pubblici che privati accreditati, la sorveglianza epidemiologica del fenomeno e l'analisi e lo studio delle evidenze scientifiche sui trattamenti dei Dca.

 

E' già disponibile on line la mappa dei Centri per il trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare in Italia: si contano 158 strutture sul territorio nazionale.

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -