Don King, 240mila dollari a favore del Duomo di Bergamo

Don King, 240mila dollari a favore del Duomo di Bergamo

Don King, 240mila dollari a favore del Duomo di Bergamo

E' il manager di pugilato più famoso di tutti i tempi, capace di organizzare match per pugili del calibro di Mohammed Alì, Joe Frazier, George Foreman, Mike Tyson, Evander Holyfield. Tutti i più grandi sono passati tra le sue mani, ma da oggi Bergamo avrà anche un altro motivo per ricordarsi di Don King.

 

Il manager americano ha infatti donato 240mila dollari in favore della ristrutturazione del Duomo di Bergamo. La notizia è stata ufficializzata dal parroco della cattedrale, mons. Giuseppe Sala, che ha confermato che "la somma ci è stata consegnata per la valorizzazione dell'area archeologica del Duomo. Nonostante sia impegnato in una grande raccolta di fondi per la ricostruzione in Mississippi delle aree colpite dall'uragano Katrina, Don King ha voluto onorare una promessa fatta lo scorso anno".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Don King, che è manager del pugile bergamasco Luca Messi, ha donato durante il match di Messi a Biloxi (Mississippi) il mega assegno gigante al vicario della cattedrale, don Gilberto Sessantini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -