Donna investita da autotreno, prognosi di 60 giorni

Donna investita da autotreno, prognosi di 60 giorni

FORLI' - Una signora del 1943, M.F. (le sue iniziali) si trova ricoverata all'ospedale ''Morgagni - Pierantoni'' di Forlì per le gravi lesioni riportate su alcune parti del corpo dopo esser stata investita da un'autotreno. L'incidente, al vaglio dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Forlì, è avvenuto lunedì pomeriggio nell'intersezione tra viale dell'Appennino e via Giovanni dalle Bande Nere.

Erano circa le 14.30 e la donna si trovava in sella alla propria bicicletta e stava percorrendo viale Appennino. Improvvisamente, in corrispondenza di via Giovanni dalle Bande Nere, è stata travolta da un mezzo pesante, uno Scania, condotto dal rumeno G.P. del 1982.

La velocipide è rimasta gravemente ferita ed è stata trasportata in gravi condizioni dai medici del 118 all'ospedale di Vecchiazzano. La prognosi è di 60 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -