''Dormire con il proprio partner fa male alla salute''

''Dormire con il proprio partner fa male alla salute''

''Dormire con il proprio partner fa male alla salute''

Dormire con il proprio partner fa male alla salute. E' quanto emerge da una ricerca svolta dall'Università del Surrey, che ha evidenziato come una coppia che persiste a dormire insieme, nonostante uno disturbi l'altro vuoi perché russa o vuoi perché si muove nel sonno, può incappare in depressione, problemi di cuore, respiratori e persino tensioni nella coppia. Secondo i ricercatori, quindi, è preferibile dormire in letti separati.

 

Il test è stato svolto su 40 coppie. "L'intimità fa bene alla salute emotiva, il sonno a quella emotiva, fisica e mentale - ha spiegato il dottor Neil Stanley, direttore dello Sleep Lab (Laboratorio del sonno) alla Surrey University -. Dormire è la cosa più egoista che ci sia. La gente dice che è di conforto avere il partner accanto quando si dorme. Ma devi essere sveglio per accorgertene".

 

Stanley ha spiegato che condividere il letto matrimoniale è frutto della rivoluzione industriale, mentre in epoca vittoriana era più comune per marito e moglie dormire separati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -