Dormire poco aumenta il rischio di morte prematura

Dormire poco aumenta il rischio di morte prematura

Dormire poco fa male alla salute ed aumenta il rischio di morte prematura. E' il risultato di uno studio condotto dai ricercatori inglesi dell'Università di Warwick e dell'Università Federico II di Napoli. Secondo gli scienziati il numero ideale oscilla tra le 6 e le 8 ore di sonno. Al di sotto di questa soglia il rischio di morire entro 25 anni aumenta del 12%. Lo studio è il frutto della revisione di 16 ricerche su un totale di oltre 1,3 milioni di persone.

Chi dorme poco sono soprattutto i lavoratori a tempo pieno, che hanno visto un graduale calo nella quantità di ore di sonno. Tuttavia dormire troppo, avvertono gli esperti, può essere spia di problemi di salute. Serviranno ulteriori studi per capire come mai il sonno sembra essere così importante per una buona salute.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -