Drammatica rissa nel Reggino tra giovani, muore 16enne bulgaro

Drammatica rissa nel Reggino tra giovani, muore 16enne bulgaro

Drammatica rissa nel Reggino tra giovani, muore 16enne bulgaro

REGGIO CALABRIA - Drammatica rissa tra ragazzi italiani e bulgari: un morto e due feriti. Il fatto è avvenuto nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì a Oppido Mamertina, in provincia di Reggio Calabria. A scatenare lo scontro sarebbe stato l'acquisto di una bicicletta, che l'omicida, un giovane di 17 anni del posto, aveva rivendicato come sua dopo aver acquistata. La vittima è un 16enne di nazionalità bulgara. Feriti anche altri due connazionali.

 

Tutto era iniziato con qualche spintone. Il 17enne, secondo una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri, dopo essersi allontanato, è tornato alla carica, armato di coltello. La lite si è conclusa con l'uccisione del 16enne e con il ferimento degli altri due connazionali. L'assassino si è poi dato alla fuga, venendo arrestato successivamente dagli uomini dell'Arma della stazione di Palmi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -