Droga occultata nell'auto, sequestrati 18 kg di eroina a Russi

Droga occultata nell'auto, sequestrati 18 kg di eroina a Russi

Droga occultata nell'auto, sequestrati 18 kg di eroina a Russi

RUSSI - Maxi-sequestro di droga a Russi, dove all'interno di un'automobile parcheggiata in centro sono stati trovati 18 chilogrammi di eroina. A compiere l'importante scoperta è stata una pattuglia della polizia municipale, a seguito delle indagini condotte dal pm di Ravenna Daniele Barberini, che studiava il caso. L'auto è immatricolata a Ravenna ed è un modello Renault Megane. La droga era conservata in un borsone nero, dove si trovava divisa in panetti.

 

Il rinvenimento della droga è avvenuto venerdì sera da parte del corpo di polizia municipale guidato dal comandante Fabio Forlivesi, che da diversi giorni teneva d'occhio quel veicolo. Alle 19 di venerdì è scattato il blitz. La Municipale ha fatto portare via il veicolo e presso la sede del corpo è stata perquisita. Nel bagagliaio della Megane è stato rinvenuto in un borsone nero il grosso quantitativo di stupefacente.

 

Il mezzo non risulta rubato e il suo proprietario pare non abbia alcun legame con Russi, dunque si sta lavorando per chiarire cosa ci sia dietro quel grosso quantitativo di eroina occultato in un veicolo abbandonato in un parcheggio a due passi dal centro di Russi. Resta il dato statistico, e cioè che quello compiuto dalla polizia municipale è uno dei sequestri di droga più ingenti mai compiuti in provincia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -