Due anni fa la morte di Giovanni Paolo II: la beatificazione è vicina

Due anni fa la morte di Giovanni Paolo II: la beatificazione è vicina

ROMA – Nel giorno del secondo anniversario dalla sua morte, si chiude la fase diocesana per la beatificazione di Karol Wojtyla. A questo punto la parola passa alla Congregazione per le cause dei santi, a meno che Benedetto XVI non decida di proclamarlo subito santo. Intanto oggi pomeriggio Ratzinger dedicherà al suo predecessore una messa di suffragio e un'omelia.


Nella basilica di S.Giovanni in Laterano, dopo l’intervento del cardinale vicario Camillo Ruini, avverrà il passaggio di consegne del dossier Wojtyla. Tutte le carte saranno consegnate dal postulatore Slawomir Oder alla Congregazione per le cause dei Santi, a cui spetta la terza fase del processo, condotta in Vaticano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla funzione dedicata a Giovanni Paolo II saranno presenti anche il suo segretario personale Stanislao Dziwisz, principale sostenitore del movimento che vorrebbe Wojtyla “santo subito”, e la suora francese Marie Simon-Pierre, la testimone principale del presunto miracolo che potrebbe aprire le porte della beatificazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -