Due riminesi trionfano nella maratona di 'retrocorsa'

Due riminesi trionfano nella maratona di 'retrocorsa'

RIMINI - Manuele Della Pasqua e Claudio Conti sono i detentori del record nella maratona di ‘retrorunning’. La singolare manifestazione sportiva si è svolta lunedì 1° gennaio a Calderara, nel Bolognese. I due riminesi hanno percorso i circa 42 km della maratona in 6 ore e 12 minuti su un circuito da ripetere dieci volte. Della Pasqua è andato subito in fuga, poi è stato raggiunto e sorpassato da Conti, in un'alternanza di cambi di fronte fino a due giri dal termine, quando i due, in preda a crampi, hanno deciso di tagliare insieme il traguardo e condividere così il gusto del primato. Alle loro spalle, in ritrado di oltre un’ora, il veneto Luciano Morandini, che ha chiuso in 7h20'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Manuele Della Pasqua non è nuovo a record di questo tipo: il riminese, infatti, detiene anche il record sulla distanza di mezza maratona in 2h24'55'', stabilito nella Rimini-Riccione disputata il lunedì di Pasqua.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -