E45, da lunedì riprendono i lavori di ammodernamento

E45, da lunedì riprendono i lavori di ammodernamento

E45, da lunedì riprendono i lavori di ammodernamento

Proseguono i lavori dell'Anas per l'ammodernamento e l'ampliamento della E45 tra Bagno di Romagna e Quarto, in provincia di Forlì-Cesena. I cantieri interessano attualmente il tratto compreso tra San Piero in Bagno e Bagno di Romagna.  A partire da lunedì prossimo 20 settembre saranno eseguiti alcuni interventi di scavo e ricostruzione della sede stradale in corrispondenza dello svincolo di San Piero in Bagno (km 178,800), che renderanno necessaria la chiusura in uscita dello svincolo per i veicoli che procedono in direzione Ravenna.

 

Il completamento di questa fase dell'intervento è previsto entro lunedì 4 ottobre, salvo condizioni meteorologiche sfavorevoli. Da martedì prossimo 21 settembre, sempre nell'ambito dei lavori di ammodernamento della E45, sarà invece necessaria la chiusura della carreggiata in direzione Roma per un tratto di circa 320 metri (dal km 175,820 al km 175,500), con deviazione della circolazione a doppio senso di marcia in carreggiata opposta e conseguente chiusura in entrata dello svincolo di Bagno di Romagna (al km 175,700), per i veicoli che procedono in direzione Roma. L'attivazione di un apposito by-pass consentirà di evitare il doppio senso di circolazione all'interno della galleria Roccaccia. Il completamento di questa fase dell'intervento è previsto entro il prossimo dicembre, salvo condizioni meteorologiche sfavorevoli.

 

I lavori di ammodernamento della E45 tra Bagno di Romagna e Quarto, iniziati nel 2007, consistono principalmente nell'ampliamento della carreggiata, migliorando sensibilmente le condizioni di sicurezza dell'arteria. In particolare l'attuale sezione stradale passerà da una larghezza di circa 17 metri a circa 20,1 metri, con interventi anche per le barriere di sicurezza, per la pavimentazione, per il contenimento dell'inquinamento acustico e per il convogliamento delle acque, con un investimento complessivo di oltre 20 milioni di euro.

 

Lunedì prossimo l'Anas avvierà lungo la E45 anche alcuni interventi di manutenzione e  ripristino localizzato del piano viabile. Per consentire questi lavori, resterà chiusa la carreggiata in direzione Roma tra le località Bivio Montegelli e Mercato Saraceno, in provincia di Forlì-Cesena (dal km 205,950 al km 203,500), con deviazione della circolazione a doppio senso di marcia in carreggiata opposta fino al completamento dell'intervento previsto entro il 30 settembre, salvo condizioni meteorologiche sfavorevoli. Da lunedì 20 a venerdì 24 resterà inoltre temporaneamente chiusa la corsia di sorpasso della carreggiata in direzione Roma per un tratto di circa 800 metri in località Mercato Saraceno (FC) dal km 201,500 al Km 200,700.

 

L'Anas attiverà di concerto con tutti gli Enti interessati ogni utile iniziativa volta a ridurre al minimo i disagi per l'utenza e raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida, specialmente in prossimità dei cantieri, ricordando che l'informazione sulla viabilità e sul traffico è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico "Pronto Anas" 841.148. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -