E' morta Alda Merini, la più grande poetessa italiana

E' morta Alda Merini, la più grande poetessa italiana

E' morta Alda Merini, la più grande poetessa italiana

MILANO - Si è spenta a 78 anni all'ospedale San Paolo a Milano la poetessa Alda Merini, considerata senza dubbio la più grande poetessa vivente. La Merini esordì ad appena 15 anni con la raccolta "La presenza di Orfeo" curata dall'editore Schwarz. Nel 1996 è stata anche proposta per il premio Nobel per la Letteratura dall'Academie Francaise.

 

Alda Merini era nata a Milano nel marzo del 1931 ed è morta nella clinica di Milano dove da qualche giorno era ricoverata per un tumore alle ossa. Il suo capolavoro è però considerato "La Terra Santa" che le è valso, nel 1993, il Premio Librex-Guggenheim "Eugenio Montale" per la Poesia.

 

Tutto il mondo della letteratura e della poesia piange la sua scomparsa, la scomparsa di uno dei suoi più grandi protagonisti che la storia ricordi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -