Economia, per ristrutturare casa in Emilia-Romagna si chiedono 145mila euro di mutuo

Economia, per ristrutturare casa in Emilia-Romagna si chiedono 145mila euro di mutuo

Economia, per ristrutturare casa in Emilia-Romagna si chiedono 145mila euro di mutuo

Per ristrutturare casa, nella provincia di Forlì-Cesena si chiedono in media 196.000 euro, il mutuo dura oltre 20 anni (20,6 il dato medio), la percentuale finanziata è pari a più della metà del valore dell'immobile (oltre il 60%) e si preferisce il tasso fisso (40% delle richieste).  Sono questi alcuni dei risultati dell'analisi diffusa dal broker online Mutui.it che ha analizzato oltre 4.000  richieste di mutuo con finalità "ristrutturazione" arrivate negli scorsi mesi al portale.

 

Il dato della provincia di Forlì-Cesena differisce in parecchi aspetti rispetto al dato medio della Regione: si tratta della più alta la cifra richiesta in tutta la Regione (196.000 contro 145.000 euro). Nella provincia di Rimini si chiedono in media 156mila euro, mentre in quella di Ravenna 142.500. A Bologna l'importo medio del muto è di 146mila euro, mentre a Ferrara di 124mila.

 

L'età media è sostanzialmente in linea (41,5 anni contro i 41 della Regione), mentre i sottoscrittori più giovani sono quelli della provincia di Piacenza (38 anni). Il valore percentuale del finanziamento, tuttavia, è uno dei più alti della regione, che ha una media del 51%. La più lunga durata media di un mutuo per la ristrutturazione la si trova a Piacenza (oltre 23 anni) mentre la più breve è nella provincia di Modena, qui si superano di poco i 19 anni.

 

Mutui.it ha anche indagato circa l'età a cui si richiede un mutuo per la ristrutturazione e ha scoperto che i sottoscrittori più giovani sono i piacentini che, quando si impegnano con la Banca per ristrutturare casa, hanno poco più di 38 anni, mentre i più maturi sono gli abitanti della provincia di Bologna, che sottoscrivono un mutuo per ristrutturazione quasi a 42 anni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ristrutturare significa compiere un cambiamento radicale al proprio immobile - afferma Alberto Genovese di Mutui.it - e comporta spese elevate: per questo ricorrere ad un mutuo rappresenta la scelta più ovvia ed efficace, ma da ponderare con attenzione. Confrontando le offerte di più istituti di credito si riesce a trovare la soluzione che meglio si adatta alla propria situazione economico-finanziaria, affrontando il complesso progetto della ristrutturazione di un immobile in tutta tranquillità.»

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -