Elezioni 2011, exploit dei "Grillini": al terzo posto a Cesenatico e Rimini

Elezioni 2011, exploit dei "Grillini": al terzo posto a Cesenatico e Rimini

Elezioni 2011, exploit dei "Grillini": al terzo posto a Cesenatico e Rimini

Sono le liste che fanno capo a Beppe Grillo, le liste "a 5 stelle", il vero exploit del voto amministrativo in Romagna. Dopo i successi delle elezioni amministrative locali del 2009, quando i "grillini" arrivarono a percentuali pari al 5-6%, in questa tornata elettorale la percentuale è quasi raddoppiata. A spoglio in corso, dove le "liste a 5 stelle" si sono presentate, queste hanno raggiunto quote superiori al 10 percento. Per ora sono significativi i risultati di Cesenatico e Rimini.

 

In queste due città, secondo i dati provvisori, la lista di Beppe Grillo è la terza formazione politica. A Cesenatico, con 10 sezioni scrutinate su 23 il candidato Papperini è al 14,5%. A Rimini, Camporesi è all'11,5%, con 20 sezioni scrutinate su 143. A Ravenna infine Vandini è al quarto posto, con il 9,7%.  Quella dei grillini è ormai una presenza consistente e consolidata con cui soprattutto i partiti di centro-sinistra dovranno fare i conti nel prossimo futuro, anche a livello locale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -