Elezioni, Bartolomei (Rosa Bianca): "Alleggerire i compiti della Provincia"

Elezioni, Bartolomei (Rosa Bianca): "Alleggerire i compiti della Provincia"

Elezioni, Bartolomei (Rosa Bianca): "Alleggerire i compiti della Provincia"

"Una volta condiviso il posizionamento al Centro, distinti da centrodestra e centrosinistra, e considerata la comunanza sul piano valoriale, in vista delle elezioni provinciali, la Rosa per l'Italia (più nota come Rosa Bianca) si accinge ad un confronto con l'Udc sulle strategie e sui programmi, per verificare l'esistenza di uno spazio politico effettivo. L'essere alternativi allo schieramento attualmente alla guida della provincia, che si ripresenta in una linea di piena continuità, non lasciando spazio a convergenze, se non su eventuali singoli aspetti programmatici, non può sostituire l'elaborazione di un compiuto progetto di governo".

 

E' quanto dichiara Maria Grazia Bartolomei, Componente Comitato promotore della Costituente di Centro dell'Emilia - Romagna, in rappresentanza de "La Rosa per l'Italia".

 

"Il primo impegno - dichiara Bartolomei - è quello di un alleggerimento della provincia, attraverso la riduzione delle deleghe e l'azzeramento dei ruoli inutili. Andrebbero lasciate ai Comuni una serie di competenze, come ad esempio la cultura, per concentrarsi sulle funzioni più strategiche. Andrebbe altresì favorito un sistema di associazionismo tra comuni, soprattutto per favorire l'erogazione dei servizi da parte di quelli più piccoli, rafforzando il ruolo di capofila nei rispettivi comprensori di quelli capoluogo, nel contempo muovendosi in un'ottica di coordinamento regionale delle aree vaste. Ciò favorirebbe in primis il risparmio di spese per il personale, soprattutto di quello dirigenziale. Altro obiettivo di finanza pubblica è quello dell'aumento dell'incidenza della spesa per investimenti, pur riducendo le uscite di bilancio. Va quindi tenuto presente che nelle politiche territoriali occorre sempre una seria ed efficace semplificazione amministrativa".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per lo sviluppo socio-economico dei nostri territori, in coordinamento con la Provincia di Ravenna, va assolutamente messa in sicurezza la E45 e realizzata la E55 e la Via Emilia bis. Per sostenere questi interventi, che devono andare innanzitutto a beneficio dei cittadini e delle piccole e medie imprese della Romagna, bisogna seguire la strada della finanza di progetto.  Proponiamo inoltre di utilizzare le forze di polizia provinciale non solo per fare le multe con gli autovelox, ma anche per dare un aiuto nel presidio dei punti critici. La priorità va data alla difesa dei minori, al contrasto della violenza alle donne, alla lotta alla droga, per ridurre il numero di vite spezzate" conclude Bartolomei.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -