Elezioni, Bersani: ''Niente inceneritore? E se poi i rifiuti finiscono in strada?''

Elezioni, Bersani: ''Niente inceneritore? E se poi i rifiuti finiscono in strada?''

FORLI’ - Pierluigi Bersani ha fatto tappa a Forlì lunedì 31 marzo. Il capolista del Pd alla Camera in Emilia-Romagna, nonché ministro per lo Sviluppo economico, ha fatto il suo bagno di folla tra le bancarelle del mercato. Qui ha incontrato anche l’oncologa Patrizia Gentilini, una delle più radicali oppositori del nuovo inceneritore di Hera. “La salute va difesa incenerire i rifiuti e' sempre il sistema più sbagliato”, ha detto. Bersani: "E se quei rifiuti finiscono per strada?”.


L’ex sindaco di Forlì, Franco Rusticali, che accompagnava Bersani assieme al segretario territoriale del Pd, Alessandro Castagnoli, al sindaco Nadia Masini, al capogruppo del Pd in Comune, Marco Errani, e ad altri esponenti locali, ha aggiunto la sua opinione. "Ogni sistema ha le sue controindicazioni”, ha ammesso il cardiologo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bersani ha poi partecipato all’inaugurazione della sede del Pd del quartiere Romiti, in via Firenze, assieme ai candidati per il parlamento Liviana Zanetti (Senato) e Jimmy Valentini (Camera).


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -