Elezioni, Matteucci riconfermato sindaco. Vince ma non stravince

Elezioni, Matteucci riconfermato sindaco. Vince ma non stravince

Elezioni, Matteucci riconfermato sindaco. Vince ma non stravince

RAVENNA - Fabrizio Matteucci vince, ma non stravince. Il sindaco uscente della città di Ravenna si è garantita la rielezioni nello scranno più alto di palazzo Merlato al primo turno, ma con consensi in calo rispetto a cinque anni fa. A votare Matteucci sono stati il 54,98% dei votanti, pari a 47.250 voti. Ha ottenuto il successo grazie ai voti incassati dal Pd (41,85%), Pri (5,09%), Sel (3,45%), Italia dei valori (3,26%) e Federazione della Sinistra (2,84%).

 

MATTEUCCI SINDACO: L'ATTESA E L'ESULTANZA (Rafotocronaca)

 

Il suo diretto sfidante, Nereo Foschini si è fermato ben distante al 21,48%, a quota 18.461, un risultato assai modesto, dovuto ai pochi voti racimolati dal Popolo della Libertà (13,31%), ma anche da una Lega Nord non performante (7,86%). Sul fronte del centro-destra conferma la sua forza Alvaro Ancisi, che è arrivato al 10,44% dei voti, pari a 8973 preferenze. La sua "Lista per Ravenna" è arrivata all'8,17%. Quarto posto per il candidato della Lista grillina "a 5 stelle": Pietro Vandini ha segnato il 9,83% (8.452 voti). Chiudono Gianluca Palazzetti di Fli, con il 2,24% e Samantha Comizzoli (1% dei votanti).


Elezioni, Matteucci riconfermato sindaco. Vince ma non stravince

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -