ELEZIONI - Pini (Lega): nostre liste saranno pulite e certificate

ELEZIONI - Pini (Lega): nostre liste saranno pulite e certificate

FORLI’ - "Le nostre liste elettorali non solo saranno - come sempre è stato - esenti da condannati o inquisiti per reati gravi, ma saranno anche certificate dal fatto che ogni singolo candidato ha già depositato in segreteria il proprio casellario giudiziale e il certificato dei carichi pendenti". Lo annuncia l'on. Gianluca Pini, segretario della Lega Nord Romagna che spiega i motivi di tanta scrupolosità.


"In un momento di antipolitica, forse un tantino ipocrita – afferma -, ma comunque sintomatica di un malessere naturale verso quel mondo politico che si permette di candidare personaggi inquisiti o condannati per reati gravissimi come corruzione o mafia, il nostro vuole essere un segnale chiaro, ai cittadini non bastano le parole, servono le prove; per questo ad ogni nostro candidato, anche per evitare interferenze dell'ultim'ora da parte di una certa magistratura ad orologeria, è stato chiesto di produrre la documentazione della propria posizione nei confronti della giustizia”.


“Non faranno testo - precisa il parlamentare leghista - eventuali indagini o condanne a seguito di attività politica; è giusto evitare candidati impresentabili, ma si deve tener conto del fatto che gli uomini e le donne della Lega Nord sono stati bersaglio di una certa magistratura militante per troppo tempo e che certe ipotesi di reato sono solo frutto di accanimento politico".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -